Noleggio carrozzine per disabili a Torino – Cosa sapere

Noleggio carrozzine per disabili a Torino – Cosa sapere

8 Agosto 2019 0 Di Sarah

Cerchiamo di capire tutto quello che c’è da sapere sul noleggio di carrozzine a Torino. Infatti questa è una soluzione indispensabile per chi ha problemi di disabilità o di mobilità ridotta. Oggigiorno le sedie a rotelle che sono in commercio possono rispondere alle più varie esigenze rispetto a patologie e bisogni del cliente.

Se dovete noleggiare una carrozzina a Torino rivolgetevi a Crocetta Medico Sanitari ed ai suoi professionisti. Grazie alla loro esperienza sapranno consigliarvi il dispositivo più conforme alle vostre esigenze. Infatti vi sarà possibile individuare la carrozzina più indicata, sia per quello che riguarda la struttura che per gli accessori.

Le carrozzine e il loro scopo

In generale, lo scopo delle carrozzine è quello di facilitare gli spostamenti autonomi e di garantire il benessere fisico della persona. Sostanzialmente consentono l’uso agevole del resto del corpo ed evitano la comparsa di complicanze relative all’obbligatorietà della posizione seduta.

Esistono due grandi distinzioni che riguardano le carrozzine, ma oggi affronteremo nel dettaglio tutte le tipologie di sedie a rotelle. In questo modo, quando vi troverete a dover noleggiare una carrozzina a Torino, avrete già chiare le particolarità di ogni modello. Invece se siete indecisi potrete farvi consigliare dagli esperti di Crocetta Medico Sanitari.

Le tipologie di carrozzine

Carrozzine leggere

La loro particolare lega composta da materiali leggeri e resistenti, come alluminio e titanio, ne garantisce la durata. Le componenti che influiscono di più sul telaio sono sicuramente spondine e pedane. Comunque non solo sarà possibile noleggiare carrozzine di questo tipo, ma anche personalizzarle. Però tenete presente che ogni accessorio ne aumenterà il peso.

Carrozzine elettriche

Questa è la carrozzina più noleggiata da chi non ha la possibilità di spingersi autonomamente a causa di gravi malattie o disabilità. Proprio perché non possono usare gli arti superiori sono dotate di un pratico joystick ideato per pilotarle. Fondamentalmente ne esistono due tipologie, per mobilità interna ed esterna. C’è anche la possibilità del noleggio di carrozzine a Torino dimensionate per adulti e per ragazzini.

Carrozzine pieghevoli

Sono caratterizzate da un telaio, per l’appunto, in grado di essere ripiegato. Questa possibilità permette di guadagnare molto spazio, sia nel caso di un trasporto in automobile, sia dopo averla utilizzata in casa. Solitamente si sceglie di noleggiare una carrozzina pieghevole proprio per queste caratteristiche e per la sua stabilità. L’unico problema è che si rovine più in fretta rispetto ad altre tipologie.

Carrozzine da mare

Questo particolare dispositivo è stato pensato appositamente per la mobilità su terreni sabbiosi o coperti di neve. Potrete acquistare o noleggiare carrozzine di questo tipo direttamente all’impianto sciistico o nelle strutture balneari in caso di necessità.

Carrozzine da bagno

Realizzate con materiali resistenti alle infiltrazioni ed impermeabili. Queste carrozzine vengono utilizzate, insieme con altri dispositivi, per eseguire l’igiene personale dell’utente. Oltre che ovviamente per gli spostamenti domestici.

Agevolazioni fiscali

Se dovete noleggiare carrozzine per disabili, o magari acquistarle, sappiate che sono previste delle agevolazioni fiscali. In questo modo potrete ottenere i dispositivi in maniera gratuita o semi-gratuita, ma solo se la disabilità supera il 34%. Se però avete dei dubbi potete consultare la Guida alle agevolazioni fiscali per disabili, dove sono indicate agevolazioni e detrazioni che possono essere applicate. Oppure potete rivolgervi a degli specialisti del settore come quelli di Crocetta Medico Sanitari. Qui potrete trovare la soluzione più adatta a voi. Oltre ad un team di esperti pronto ad assistervi e consigliarvi in dettaglio quale carrozzina noleggiare.