Noleggio van Torino – Alcuni consigli e critiche

Noleggio van Torino – Alcuni consigli e critiche

17 Settembre 2019 0 Di Sarah

Negli ultimi anni il noleggio van a Torino ha iniziato a diffondersi sempre di più, anche presso le piccole imprese, le ditte individuali ed i professionisti. Alcuni dei motivi principali di questa diffusione sono sicuramente la semplicità e la convenienza della formula. Ma in alcune occasioni si possono presentare situazioni che trasformeranno in modo negativo la scelta del noleggio van a Torino. Perciò oggi vogliamo approfondire alcune tematiche e clausole contrattuali raramente oggetto di discussione. Vediamo quali sono.

Noleggio van in generale

In ogni caso, in generale per accedere al noleggio van a Torino, che sia a lungo termine oppure no, è necessario firmare un contratto. In questo documento troverete tutte le indicazioni di cui abbiamo bisogno per capire meglio i dettagli del servizio. Purtroppo però troppo spesso ci si limita a controllare e valutare soltanto il canone di noleggio. Infatti si finisce per dedicare poco spazio alla lettura approfondita di quelle che in sostanza sono le norme che regolano il contratto di noleggio van a Torino. Infatti nei contratti sono presenti molte norme contrattuali che regolano i rapporti tra noleggiatore (la società di noleggio) ed il noleggiante (il cliente). Questi insieme alla scheda d’ordine della vettura che si intende ordinare formano parte integrante del contratto di noleggio van a Torino.

Chilometraggio effettivo diverso da quello sottoscritto

Il calcolo del canone di noleggio di un van a Torino si basa principalmente su 3 fattori:

  • la tipologia di auto
  • i servizi sottoscritti
  • la percorrenza in chilometri prevista nel contratto

Naturalmente quest’ultima viene stimata dal cliente. Però è chiaro come nel corso dei 3 o 4 anni di vita contrattuale le esigenze possono mutare e con essa la percorrenza in chilometri che avete stimato inizialmente. Alcune società di noleggio consentono il cosiddetto riadeguamento. Questa pratica rappresenta la possibilità di aggiornare in più o in meno rispetto al pacchetto chilometrico a propria disposizione. In ogni caso se avete bisogno di un veicolo commerciale o di rivolgervi al noleggio di un van a Torino potete ricorrere all’Autonoleggio Maggiora. Qui potrete trovare professionalità e trasparenza, oltre ovviamente ad una buona scelta di veicoli e un’assistenza dedicata.

Ovviamente con relativo conguaglio, tuttavia abbiamo verificato che alcuni altri noleggiatori non offrono questa possibilità vincolando di fatto il proprio cliente in un contratto “blindato” alle volte diventato inutilmente oneroso.

Interruzione anticipata del contratto

Naturalmente ogni contratto interrotto unilateralmente prima della sua naturale scadenza, ove possibile, comporta costi aggiuntivi e penali a carico del cliente. Allo stesso modo è possibile interrompere anticipatamente un contratto di noleggio a lungo termine: tuttavia non si tratta di una opzione priva di oneri.

Generalmente l’interruzione del noleggio entro i primi 12 mesi prevede il pagamento di penali molto elevate, tali da rendere questa opzione praticamente improponibile se l’idea è quella di ridurre i costi aziendali. Invece se la richiesta di risoluzione anticipata viene effettuata dopo il 13° mese di utilizzo, il noleggiatore propone il pagamento di una somma determinata sulla base del ricalcolo effettuato tenendo in considerazione quello che il cliente avrebbe effettivamente dovuto pagare se avesse inizialmente sottoscritto un contratto con durata e percorrenza di chilometri come quella al momento della risoluzione.

In pratica in questi casi viene proposto un semplice ricalcolo ed alcuni noleggiatori riportano chiaramente la formula matematica nel Contratto Quadro in modo che il cliente possa, in qualsiasi momento ed autonomamente, avere una idea piuttosto precisa di quanto dovrebbe pagare nell’ipotesi di una, malaugurata, risoluzione anticipata. Naturalmente il ricalcolo sarà meno oneroso man mano che ci si avvicinerà alla scadenza naturale del contratto.

Conclusioni

Per concludere un suggerimento se vi rivolgete a un noleggio van a Torino. Sottoscrivete contratti di breve durata in modo da ridurre al minimo il rischio che la risoluzione possa avvenire troppo presto. Infatti esistono anche formule alternative meno onerose, come a esempio il trasferimento del contratto.