Noleggio sedie a rotelle Torino – Funzionalità ed accessori

Noleggio sedie a rotelle Torino – Funzionalità ed accessori

25 Novembre 2019 0 Di Sarah

Decidere per il noleggio di sedie a rotelle a Torino è importante, come capire tutte le possibili funzionalità e tutta la gamma di accessori disponibili. Infatti può essere utile sapere se una sedia a rotelle può essere arricchita da dispositivi ed accessori. Infatti grazie a questi è possibile facilitare ancor di più la vita di chi decide di ricorrere al noleggio di sedie a rotelle a Torino. In ogni caso è fondamentale affidarsi a dei professionisti come quelli di Crocetta Medico Sanitari. Loro possono vantare anni di esperienza nel settore del noleggio di sedie a rotelle a Torino. Qui infatti potrete trovare una vasta gamma di dispositivi dedicati a disabili e persone con ridotta mobilità.

Accessori per sedie a rotelle

Questi accessori in alcuni casi possono rivelarsi indispensabili in quanto necessari a svolgere varie azioni quotidiane. Se si è costretti su una sedia a rotelle a causa di una gamba ingessata, o di un tutore, sarà necessario installare una pedana alza-gambe. In questo modo potrete utilizzare la carrozzina mantenendo la gamba alta e distesa. Inoltre sono disponibili molti altri accessori per il noleggio di sedie a rotelle a Torino. Se invece il paziente ha difficoltà maggiori di movimento è possibile richiedere a noleggio una sedia a rotelle a Torino equipaggiate con braccioli regolabili. Così sarà più facile spostare il paziente facendolo scivolare lateralmente, fino a farlo alzare completamente. Inoltre potrebbero presentarsi delle necessità particolari.

Un esempio può essere il dover caricare la sedia a rotelle in auto. Oppure fare in modo che non occupi troppo spazio in casa quando non viene utilizzata. In questo caso particolare bisogna ricorrere al noleggio di sedie a rotelle a Torino che siano pieghevoli, ma soprattutto dotate di un telaio molto leggero. In questo modo sarà più facile eseguire tutte le operazioni durante gli spostamenti. Se non sapete come affidarvi al noleggio di sedie a rotelle a Torino potete rivolgervi ad un leader nel settore. Infatti Crocetta Medico Sanitari potrà soddisfare le vostre esigenze.

In ogni caso se la carrozzina deve essere utilizzata per dei tempi molto lunghi può essere utile decidere di utilizzare cuscini e protezioni imbottite. Questi accessori sono finalizzati a proteggere il paziente dalle piaghe da decubito e, come si intuisce dal nome, prevengono le dolorose piaghe cutanee che si sviluppano su chi rimane molto fermo seduto o sdraiato.

Valutare il noleggio

Se avete la necessità di disporre di una carrozzina solo per poco tempo potete valutare anche il noleggio di sedie a rotelle a Torino. Questa scelta infatti può offrire numerosi vantaggi, come:

  • il noleggio costa molto meno rispetto ad un acquisto
  • si ha la sicurezza che l’ausilio noleggiato è di qualità
  • una volta terminata la necessità la carrozzina si restituisce e non sarà più di ingombro

Inoltre, un negoziante o gli esperti del settore del noleggio di sedie a rotelle a Torino, non vi chiederanno dei supplementi per accessori e ve la consegnerà direttamente al vostro domicilio.

Acquistare una sedia a rotelle

Rispetto al noleggio di sedie a rotelle a Torino, l’acquisto di una carrozzina è una scelta saggia solo se questo dispositivo dovrà essere utilizzato per dei tempi molto lunghi. Se volete acquistare la carrozzina privatamente potrete farlo affidandovi a delle aziende specializzate come Crocetta Medico Sanitari. Qui troverete una vasta gamma di dispositivi in grado di rispondere alle vostre esigenze dal momento che si tratta di un’azienda leader nel settore del noleggio di sedie a rotelle.

Infatti il consiglio è sempre quello di affidarsi a dei rivenditori competenti e che siano in grado di aiutarvi a scegliere il modello e che offrano un servizio di assistenza. Inoltre è possibile beneficiare di sgravi ed agevolazioni fiscali che riguardano l’acquisto di ausili ortopedici e sanitari. In questo modo infatti potrete acquistarli con l’IVA ridotta al quattro per cento. Per farlo è sufficiente avere al momento dell’acquisto copia del verbale rilasciato della propria ASL dove si fa riferimento alla legge 104/92 e un documento del beneficiario.